Non perdere...
Home / Basket / Basket: Pallacanestro Trieste 2004-Sigma Barcellona 79-76

Basket: Pallacanestro Trieste 2004-Sigma Barcellona 79-76

Trieste-BarcellonaBasket: Pallacanestro Trieste 2004-Sigma Barcellona 79-76
(14 – 21), (35 – 43), (55 – 61), (79 – 76)
Pallacanestro Trieste 2004: Hoover 7, Fossati ,Tonut 8, Harris 10, Mastrangelo n.e., Ruzzier 19, Diliegro 15, Candussi, Carra 20, Urbani n.e.. Coach Eugenio Dalmasson.
Sigma Barcellona: Young 13, Toppo 4, Maresca 9, Natali 8, Collins 20, Filloy 13, De Leo n.e., Iurato n.e , Pinton 5, Fantoni 4, Coach Giovanni  Perdichizzi.
I padroni di casa partono subito forte con il canestro di Harris, dall’altra parte però Filloy inizia a bombardare la difesa avversaria con 6 punti consecutivi. Nonostante tutto le due squadre restano
vicinissime nel punteggio. Grazie a Collins e Young autori di 5 punti consecutivi, i giallorossi toccano il massimo vantaggio (+7) fino a questo momento (12 – 19). Il primo quarto termina sul punteggio di 14 – 21. Si torna in campo per il secondo periodo, con le squadre che  sembrano seguire lo stesso copione del periodo precedente con Trieste che segna subito 4 punti intervallati da un canestro Fantoni. Poi arriva la reazione giallorossa che ci riporta sul +12, grazie ai canestri di
Pinton, Collins e Natali. La Pallacanestro Trieste, riesce a mangiare qualche punto e accorciare le distanze a -7 (30 – 37), adottando una pressione difensiva notevole. Filloy e Collins scuotono i compagni riportandoli sul +13 ma i ragazzi di Coach Dalmasson mettono sul campo tutto l’orgoglio possibile, rosicchiando così il vantaggio giallorosso con le squadre che vanno negli spogliatoi sul punteggio di 35 – 43. Top Scorer per i giallorossi: Collins 10 punti, Natali 8 e Filloy 8. Top
Scorer per i padroni di casa: Ruzzier 13 e Candussi 9. Dopo l’intervallo rompe il ghiaccio Andre Collins con un canestro dalla media ma è Trieste a rispondere prontamente con i canestri di
Harris e Carra, riaprendo la partita (42 – 45). Accorciate le distanze, i padroni di casa non permettono più agli avversari di allontanarsi, anche se la Sigma, nel giro di qualche minuto, riesce a ricacciare indietro gli avversari portandosi sul punteggio di 52- 61. Ruzzier e compagni, però, di prepotenza riescono a restare ancorati alla partita. Il terzo periodo termina 55 – 61. Il quarto e ultimo periodo, vede i triestini portarsi addirittura sul -1 (62 – 63) anche se subito dopo viene fischiato un fallo tecnico alla panchina triestina. Inizia così il botta e risposta tra le due compagini che vede arrivare la partita ancora aperta negli ultimi minuti. I giallorossi riescono a mantenere il
vantaggio fino ad un minuto dalla fine quando Carra con una tripla riporta in parità la partita. L’infrazione di passi fischiata a Collins, i due tiri liberi sbagliati da Fiorello Toppo e il canestro di Harris danno a Trieste il vantaggio giusto per portare a casa la partita. Il resto del match vede le due squadre mandarsi rispettivamente in lunetta per bloccare il cronometro ma il risultato finale non cambia. Il match termina 79 – 76.
Domenica 1 dicembre 2013
Ufficio Stampa Sigma Basket Barcellona
ALESSANDRO PALERMO
UFFICIO STAMPA – AREA WEB BASKET BARCELLONA
webmaster@sigmabasketbarcellona.com
www.sigmabasketbarcellona.com