Non perdere...
Home / Basket / Basket Maschile, Serie D Sicilia (due gironi): I risultati della 4^ giornata 16 e 17/11/19)

Basket Maschile, Serie D Sicilia (due gironi): I risultati della 4^ giornata 16 e 17/11/19)

Nei gironi A e B del campionato di serie D di basket maschile, archiviata la quarta giornata, è già tempo per i primi scontri diretti per il primo posto in classifica, come quello in arrivo nel girone A, dove sabato 23/11/2019, ore 18:30, la capolista Castanea Basket 2010 ospita Mens Sana Mascalucia, seconda in graduatoria. Passando al gruppo B, a punteggio pieno l’Asd Svincolati Milazzo, al quarto successo di fila, dopo quello esterno contro Basket Cefalù 1972. Per il resto delle gare, seconda vittoria interna per IL Minibasket Milazzo che supera la Pall. Bagheria’92.
Vince anche la Nuova Pall. Messina Cocuzza che batte a domicilio l’Invicta93cento con il punteggio di 70-69.
I risultati della 4^ giornata di campionato nei gironi A-B:
Girone A:
17/11/2019-18:00- Domenico Savio Messina- Azzurra Basket Pozzallo 74-64
16/11/2019-18:00- Pall. Aci Bonaccorsi- Olimpia Domenico Savio Ragusa 50-65
17/11/2019-18:00- Siaz Grottacalda di Piazza Armerina- Istituto S. Luigi di Acireale 90-70
16/11/2019-18:30- Amatori Basket Messina- Castanea Basket 2010 55-77
16/11/2019-19:00- Mens Sana Mascalucia- Basket Club Paternò 65-54
Classifica 4^ giornata:
1) Castanea Basket 2010 8
2) Mens Sana Mascalucia 6
3) Domenico Savio Messina 6
4) Siaz Grottacalda di Piazza Armerina 4
5) Basket Club Paternò 4
6) Olimpia Domenico Savio Ragusa 4
7) Azzurra Basket Pozzallo 4
8) Amatori Basket Messina 2
9) Istituto S. Luigi di Acireale 2
10) Pall. Aci Bonaccorsi 0
Prossimo turno, 5^ giornata:
23/11/2019-18:30- Castanea Basket 2010- Mens Sana Mascalucia
23/11/2019-18:00- Pall. Aci Bonaccorsi- Siaz Grottacalda di Piazza Armerina
24/11/2019-18:00- Azzurra Basket Pozzallo- Istituto S. Luigi di Acireale
23/11/2019-18:00- Olimpia Domenico Savio Ragusa- Amatori Basket Messina
23/11/2019-19:00- Basket Club Paternò- Domenico Savio Messina
Girone B, i risultati della 4^ giornata:

Nella foto, l’ ASD Il Minibasket Milazzo, al quinto posto in classifica, nel prossimo turno andrà a Canicattì, ospite dell’ Olympia Basket Canicatti. Una trasferta lunga ed insidiosa, nonostante l’ultimo posto in graduatoria dei padroni di casa, ancora a zero punti.
17/11/2019-18:00- Basket Cefalù 1972- Svincolati Milazzo 42-77
16/11/2019-18:00- Olympia Basket Canicatti – Zannella Basket 61-81
17/11/2019-18:30- IL Minibasket Milazzo- Pall. Bagheria’92 70-51
16/11/2019-20:00- Invicta93cento- Nuova Pall. Messina Cocuzza 69-70
16/11/2019-19:00- Nuova Pall. Marsala- Cus Palermo 84-79
Classifica 4^ giornata:
1) Svincolati Milazzo 8
2) Zannella Basket 6
3) Nuova Pall. Messina Cocuzza 6
4) Nuova Pall. Marsala 6
5) IL Minibasket Milazzo 4
6) Cus Palermo 4
7) Invicta93cento 2
8) Basket Cefalù 1972 2
9) Olympia Basket Canicatti 0
10) Pall. Bagheria ’92 (-3) -1
Prossimo turno, 5^ giornata:
24/11/2019-18:30- Nuova Pall. Messina Cocuzza- Nuova Pall. Marsala
23/11/2019-18:00- Olympia Basket Canicatti- IL Minibasket Milazzo
24/11/2019-18:30- Svincolati Milazzo- Pall. Bagheria ’92
24/11/2019-18:00- Zannella Basket- Invicta93cento
23/11/2019-18:30- Cus Palermo- Basket Cefalù 1972
17/11/2019-18:00- Basket Cefalù 1972- Svincolati Milazzo 42-77
Parziali 14/19  17/47  26/66
Arbitri : La Barbera – Scuderi
Cefalù 1972: Golubovic 1, Arati, Pirrone, Zendeli 20, Cimino 4, Culum, Sacca’ 2 Vacca, Manzone, Rosponi 4, Vago 11. All. Delvecchio
Svincolati Milazzo: Giaimo, Barbera 2, Sofia 14, Costantino, Catanesi 2, Knepa 18, Jarrett 17, Mobilia, Siracusa 10, Piperno 4, De Paoli 2, Colica 8. All.Maganza. Vice All. Mammina
Netto successo per la capolista Svincolati Milazzo che, imponendosi sul campo del Cefalù 1972 , ottiene la quarta vittoria su altrettante gare disputate e conferma il primato solitario in classifica nel girone B del campionato regionale di Serie D . Palla a due, Knepa è il primo ad iscriversi a referto. Nei successivi due minuti di gioco, imprecisione sotto canestro per entrambe le squadre che sembrano ancora prendere le misure con il terreno di gioco. La gara si disputa a Bagheria vista l’indisponibilità del campo dei cefaludesi. I ragazzi di Coach Maganza provano ad allungare e grazie alle realizzazioni di Jarrett e Sofia vanno sul + 6. La compagine di casa si scuote e guidata dal duo Vago-Zendeli, dapprima raggiunge la parità e successivamente tocca il + 4 ,punteggio 12-8, a 2’40 dal termine del primo quarto. La capolista però prontamente reagisce, trascinata da Knepa opera il sorpasso nell’ultimo minuto del periodo e nei secondi finali con un gioco da tre punti ancora dell’Olandese va sul + 5. Saranno 18 i punti finali per lui. Arriva la prima sirena sul punteggio di 14-19. La seconda frazione riprende con i milazzesi che spingono forte sull’acceleratore, dopo un minuto di gioco toccano il + 8 . Ottima difesa e forti ripartenze per la capolista, mentre i giovani di Coach Del Vecchio sembrano accusare il colpo. Il Trio Knepa -Jarrett -Sofia realizza ripetutamente ed a 6’40 dal riposo lungo i Maganza Boys vanno sul + 19 . La panchina di Cefalù chiama timeout e prova a scuotere i suoi. Ma al rientro la musica non cambia, sarà positivo l’innesto di Colica e grazie ad alcune sue segnature gli Svincolati raggiungono il + 25. Jarrett incontrastato padrone sotto canestro. è ottimo a rimbalzo sia in fase difensiva che offensiva. L’inglese volante dei bianco-blu mamertini, si fa valere anche per alcune realizzazioni spettacolari che strappano applausi anche al pubblico di casa presente. Coach Maganza fa tirare il fiato a molti dei suoi ed inizia a ruotare il roster a disposizione. Positivissima la risposta dei nuovi entrati, Svincolati allungano ancora e chiudono il secondo quarto sul + 30 ,punteggio 17-47. Al rientro dal riposo lungo, Vago e Zendeli , per Cefalù, provano a rendere meno amara la sconfitta mettendosi in evidenza e portando i suoi sul (-22) dopo tre minuti di gioco. Ma sono ancora gli ospiti a colpire nuovamente e ripetutamente, a 3’50 dalla penultima sirena, Mobilia e compagni tornano sul + 30 con il tabellone che segna il punteggio di 26-56 . La partita è ormai segnata e nei minuti finali della frazione arriva l’ulteriore allungo della capolista che chiude il terzo quarto sul +40, punteggio di 26-66. Cefalù ha ormai alzato bandiera bianca. Il quarto ed ultimo periodo vede entrambi i coach ruotare tutto l’organico a disposizione. Buono l’apporto del giovane Siracusa per gli Svincolati. Il quarto scivola via con i milazzesi in totale controllo della gara e con la sirena che giunge e sancisce la loro vittoria con il punteggio finale di 42-77.
Saverio Maiorana