Non perdere...
Home / Basket / Basket Maschile, Serie D Sicilia (A-B): I risultati della 6^ giornata (30/11 e 1/12/19)

Basket Maschile, Serie D Sicilia (A-B): I risultati della 6^ giornata (30/11 e 1/12/19)

Basket maschile di Serie D Sicilia, i risultati della 6^ giornata di campionato nei gironi A e B. Nel primo concentramento, Castanea Basket 2010 avanti di quattro punti sulla seconda in classifica. Nel girone B, Svincolati Milazzo a punteggio pieno dopo il successo contro la Nuova Pall. Messina Cocuzza (97-79). Vince anche il Minibasket Milazzo, in trasferta, contro Invicta93cento (80-75). Questi, alcuni dei verdetti nei due gironi del torneo che prevede i play off per le prime quattro classificate e play out per le ultime quattro di ogni raggruppamento. 
Girone A, i risultati della 6^ giornata:
01/12/2019-18:00- Azzurra Basket Pozzallo- Castanea Basket 2010 53-72
30/11/2019-21:00- Mens Sana Mascalucia- Pall. Aci Bonaccorsi 50-42
01/12/2019-18:00- D. Savio Messina- Olimpia Domenico Savio Ragusa 66-72
30/11/2019-18:30- Amatori Basket ME- Siaz Grottacalda di P. Armerina 46-68
30/11/2019-19:00- Istituto S. Luigi di Acireale- Basket Club Paternò 72-62
Classifica 5^ giornata:
1) Castanea Basket 2010 12
2) Siaz Grottacalda di Piazza Armerina 8
3) Mens Sana Mascalucia 8
4) Domenico Savio Messina 6
5) Basket Club Paternò 6
6) Olimpia Domenico Savio Ragusa 6
7) Azzurra Basket Pozzallo 4*
9) Istituto S. Luigi di Acireale 4*
9) Amatori Basket Messina 4
10) Pall. Aci Bonaccorsi 0
(*) una partita in meno
Gara da recuperare:
5^ giornata: 17/12/2019-21:00- Azzurra Basket Pozzallo- Istituto S. Luigi di Acireale
Prossimo turno, 7^ giornata:
07/12/2019-18:30- Castanea Basket 2010- Domenico Savio Messina
08/12/2019-18:00- Siaz Grottacalda di Piazza Armerina-Mens Sana Mascalucia
07/12/2019-18:00- Olimpia Domenico Savio Ragusa-Istituto S. Luigi di Acireale
07/12/2019-18:00- Pall. Aci Bonaccorsi-Amatori Basket Messina
07/12/2019-19:00- Basket Club Paternò-Azzurra Basket Pozzallo


Girone B, i risultati 6^ giornata:
01/12/2019-18:30- Svincolati Milazzo-Nuova Pall. Messina Cocuzza 97-79
30/11/2019-19:00- Nuova Pall. Marsala- Olympia Basket Canicatti 74-53
01/12/2019-18:00- Basket Cefalù 1972- Zannella Basket 79-67
01/12/2019-18:00- Invicta93cento – IL Minibasket Milazzo 75-80
01/12/2019-18:00- Pall. Bagheria ’92- Cus Palermo 67-74
Classifica 6^ giornata:
1) Svincolati Milazzo 12
2) Zannella Basket 8
3) Nuova Pall. Messina Cocuzza 8
4) Cus Palermo 8
5) IL Minibasket Milazzo 8
6) Nuova Pall. Marsala 8
7) Basket Cefalù 1972 4
8) Invicta93cento 2
9) Olympia Basket Canicatti 0
10) Pall. Bagheria ’92 (-3) -1
Prossimo turno, 7^ giornata:
08/12/2019-18:30- Nuova Pall. Messina Cocuzza- Basket Cefalù 1972
08/12/2019-18:30- IL Minibasket Milazzo- Nuova Pall. Marsala
08/12/2019-18:00- Zannella Basket- Pall. Bagheria ’92 
07/12/2019-18:00- Olympia Basket Canicatti- Invicta93cento
07/12/2019-18:00- Cus Palermo- Svincolati Milazzo
Svincolati Milazzo – Nuova Pall.Messina Cocuzza  97-79

Svincolati Milazzo: Giaimo , Barbera 9 Siracusa, Sofia 20 Catanesi , Knepa 21 Jarrett 25 Mobilia 16 Colosi , Colica 2 De Paoli , Piperno 4. All. Maganza. Vice All. Mammina 
Pall.Messina Cocuzza: Diallo 7 Comelli 6 Ostojic n.e. Pivas n.e.Albana 12 Ivkovic 12 Vidakovic 15 Marabello 7 Molino 2 Stuppia 10 Gullo 8. All. Pizzuto 
Arbitri  : Mucella – Gazzara 
Parziali  28-30  51-44  85-55 
Prosegue il percorso netto degli Svincolati Milazzo che, superando la Pall.Messina Cocuzza, ottengono la sesta vittoria su altrettante gare disputate. Un successo che conferma sempre più al primo posto del campionato regionale di Serie D, girone b, la compagine di Coach Maganza.
Palla a due ed e’ Sofia, per i padroni di casa, ad iscriversi per primo a referto. Pronta la replica degli ospiti con la realizzazione di Albana. Equilibrati i minuti a seguire, dapprima sono i milazzesi a tentare l’allungo con Barbera in evidenza +3 sul punteggio di 10-7 a 6’30 dal termine del primo periodo. Ma gli ospiti, con buona intensità e sospinti dalla buona vena realizzativa di Albana e Vidagovic, raggiungono prima la parità e successivamente vanno sul + 1 a 3’40 dalla prima sirena. Il duo Knepa-Jarrett riporta avanti la capolista ma nei minuti finali i giallorossi ospiti con Stuppia e Diallo permettono alla Pall.Messina Cocuzza di chiudere la prima frazione sul + 2 , punteggio 28-30 . Il secondo quarto si apre con l’inglese volante degli Svincolati ,Jarrett, che realizza uno spettacolare canestro per la parità. Nei centoventi secondi successivi sostanziale equilibrio. Gli Svincolati aumentano il ritmo e con ottime ripartenze toccano il + 5 a 4’50 dal riposo lungo. Entrambe le squadre si caricano di falli. La Pall.Messina prova a riagguantare gli avversari e si riporta sul -1 a 3’30 dalla conclusione del quarto. Sofia, per i mamertini, realizza due liberi per il +3  mentre nei minuti a seguire gli Svincolati spingono ancora e vanno al riposo lungo sul +7, punteggio 51-44 .
Al rientro in campo i Maganza Boys partono forte e grazie ad una tripla di Mobilia toccano il + 10 . Grande intensità ed ottima difesa dei locali e così in pochi minuti Knepa e compagni si spingono sul + 15 a 6’35 dal termine del terzo quarto. La squadra di Coach Pizzuto accusa il colpo e poco può dinanzi alla fisicità ed atletismo degli Svincolati. Con gli ospiti in bambola, il trio Mobilia-Knepa-Jarrett spinge i bianco-blu di casa sul +25. Punteggio 74-49 a 4’00 dalla penultima sirena. La partita sembra ormai in totale controllo dei milazzesi e due nuove realizzazioni da oltre l’arco di Mobilia spingono gli Svincolati sul + 32 a 1’45 . Il pubblico di casa inizia a festeggiare e ad assaporare una nuova vittoria nonostante ancora un periodo da disputare. Al termine del terzo quarto il tabellone segna il punteggio di 85-55. La quarta ed ultima frazione vede i ragazzi del presidente Giambo’ ormai in totale controllo della gara e Coach Maganza decide così di dare minutaggio a tutti i ragazzi quest’oggi a sua disposizione.
Partita ormai senza storia e così giunge la sirena finale con gli Svincolati che ottengono l’ennesima vittoria con il punteggio  di 97-79 . Con questo nuovo successo, Jarrett e compagni portano a quattro le lunghezze di distacco dalle seconde in classifica . 
di Saverio Maiorana