Non perdere...
Home / Basket / Basket Lega Adecco Gold, i risultati della seconda giornata

Basket Lega Adecco Gold, i risultati della seconda giornata

3N1B1118Basket Lega Adecco Gold, 2^ giornata, i risultati delle gare di sabato 12, domenica 13. Successo interno della Sigma Barcellona, contro Ferentino, perde in casa  l’Upea Capo d’Orlando, battuta da Biella.
I risultati della 2^ giornata:
Pall. Trento 2009 – Leonessa Brescia (sabato) 72-77
PMS Torino-Aurora Jesi 74-67
Fulgor Forlì- Pallacanestro Trapani 82-74(Lunedì 14/10)
Basket Veroli-Azzurro Basket Napoli 57-47
Andrea Costa Imola- Pall. Trieste 86-90
Scaligera Verona- Junior C. Monferrato 70-53
Orlandina Basket – Pall. Biella 65-74
Basket Barcellona- Basket Ferentino 89-84
Classifica: Centrale Latte Bs 4, Sigma Barcellona 4, Tezenis Verona 4, GCZ Veroli 4, Manital Torino 4, Lighthouse Trapani 2, Angelico Biella 2, Expert Napoli 2, Aquila Basket Trento 2, Pall. Trieste 2004 2, Fulgor Forlì 2, Upea Capo D’Orlando 0, Novipiù Casale Monferrato 0, Aget Imola 0, Fileni BPA Jesi 0, FMC Ferentino 0.
Prossimo turno, 3^ giornata (domenica 20/10/2013, ore 18:00):
Leonessa Brescia-Basket Barcellona
Junior C. Monferrato- Orlandina Basket
Pallacanestro Trapani-Basket Veroli
Aurora Jesi – Fulgor Forlì
Basket Ferentino- Pall. Trento 2009
Pall. Biella – PMS Torino
Azzurro Basket Napoli-Andrea Costa Imola
Pall. Trieste 2004 – Scaligera Verona
Sigma Barcellona – FMC Ferentino 89-84
La Sigma Barcellona fa suo il primo match interno a spese della FMC Ferentino. Decisivi gli ultimi secondi della gara, la partita termina 89-84. Young (25 Punti) e Collins (21 punti) i trascinatori del gruppo giallorosso. Sin dai primi minuti di gara la Sigma Barcellona mette in campo tanta grinta e tanto cuore. Sotto le plance i lunghi giallorossi si fanno sentire recuperando diversi rimbalzi consecutivi, prolungando così le azioni di gioco. Una buona difesa dei padroni di casa non ha permesso a Bucci e compagni di concretizzare le azioni offensive. Il primo periodo termina 17- 7. Si torna in campo per il secondo quarto, coach Gramenzi con qualche aggiustamento ha fatto in modo che la sua squadra tornasse in partita. Si va all’intervallo lungo con il punteggio di 35-31. Al rientro dagli spogliatoi Guarino e compagni diminuiscono il divario portandosi a -1. Young e Fantoni suonano la carica dando vita a un vero e proprio botta e risposta.
Ferentino riesce a mettere la testa avanti dopo 5 minuti abbondanti del terzo periodo con una tripla dell’ex Bucci. 49-50. Questione d’orgoglio per il capitano Maresca e per il play Collins che non stanno a guardare incrementando punti a referto e riportando i compagni sul +8. 61-53.
Nel quarto quarto le squadre recitano lo stesso copione del periodo precedente.
Ferentino lavora parecchio per riuscire ad accorciare le distanze e ci riesce, arrivando anche  a -1, 71-70. Maresca e compagni però, nonostante tutto riescono a tenere la testa avanti. Il match termina 89-84.
Nel post gara, coach Giovanni Perdichizzi manifesta ottimismo:
“Stiamo lavorando per migliorare, i due punti sono importanti e ci permettono di lavorare con serenità. Onore a Ferentino, giocare contro squadre come queste non è mai facile. Domenica prossima giocheremo a Brescia. Una squadra in crescita che sta recuperando gli infortunati, sicuramente è un gruppo insidioso che darà filo da torcere a tutti.”
Sigma Barcellona – FMC Ferentino 89-84 (17 – 7); (35 – 31); (63 – 56); (89 – 84).
Sigma Barcellona
: Young 25, Collins 21, Maresca 16,  Filloy 2, Fantoni 11, Toppo 11, Pinton 3, Natali, Iurato n.e. , Dispinzeri n.e. , Coach Giovanni Perdichizzi.
FMC Ferentino: Guarino 13, Bucci 22,  Pierich 11, Green 15, Rosignoli 7, Mortellaro 3, Durati n.e., Paesano n.e., Giuri 3, Parillo 8, Coach Franco Gramenzi.
Ufficio Stampa Sigma Basket Barcellona
Domenica 13 ottobre 2013, Comunicato Ufficiale n.88
Foto, fonte: LNP/Ignazio Brigandì