Non perdere...
Home / Basket / Basket Lega Adecco Gold: I numeri di Veroli, prossima avversaria della Pallacanestro Trapani

Basket Lega Adecco Gold: I numeri di Veroli, prossima avversaria della Pallacanestro Trapani

kekvin parkerIl timone della squadra è nelle mani di coach Marco Ramondino, lo scorso anno nel ruolo di vice allenatore di Franco Marcelletti. Va ricordata la prestigiosa esperienza di quest’estate quale assistente di Capobianco agli Europei Under 18 svoltisi in Lettonia. Il roster è un buon mix di esperienza e gioventù. In quest’ultima direzione la scelta dei due americani. La guardia è infatti Jamarr Sanders (classe 1988), esterno dotato di un buon 1c1 che fa dell’atletismo la sua dote principale:  buona anche la propensione all’aspetto difensivo. Può all’occorrenza ricoprire il ruolo di 3. Ultima esperienza negli USA (D-League), dove ha giocato con gli Austin Toros (11.1 p.ti per gara). Nelle prime due gare viaggia con 12 p.ti, 5 rimbalzi ed un deficitario 1/11 da tre (11.1%). L’altro straniero è Jamar Samuels (1988), ala pivot uscito dalCollege di KansasState, reduce dalla prima esperienza europea nella seconda lega spagnola (Lobo Huesca) dove la scorsa stagione ha chiuso con 14 p.ti oltre 8 rimbalzi. Numeri confermati nelle prime due uscite stagionali (14+8 di media con 10/16 da due, 62.5%.). Lungo completo che può giocare anche da 5, atletico, migliorato negli anni nel tiro da fuori, a lui anche il compito di mettere tanta energia in difesa nei pressi del pitturato. Il quintetto è poi composto dalla guardia tiratrice Brett Blizzard (1980), innumerevoli esperienze in Italia in seria A tra le quali Cantù (9 p.ti), Reggio Emilia (12 p.ti), tanti anni alla Virtus Bologna dove nel 2006-2007 ha firmato 11.3 p.ti col 44% da tre. L’ultima stagione in Italia è con la canotta della Conad Bologna (Legadue) dove ha contribuito con 12.1 punti per gara. Da lui coach Ramondino si attende tiro condito da buon senso tattico, positivo nelle prime due gare con 12 p.ti di media ed il 62.5% da tre (5/8). Andrea Casella (1990) ricoprirà il ruolo di tre, l’anno passato a Cantù (serie A) con numeri impalpabili, in precedenza a Piacenza in Legadue (2.3 p.ti in stagione regolare, 5 p.ti nei play-off). Assicura dinamismo e tiro da fuori, 14 p.ti di media con 7/12 da tre (58.3%) nelle due gare disputate fino ad ora, eccellente nell’esordio contro Biella (22 p.ti con 6/8 da fuori). Il pivot è l’espertissimo Alessandro Cittadini (classe 1979), tecnicamente più un’ala che un centro, che finora scrive 6.5 p.ti, 7 rimbalzi, 40% da due, 83.3% ai liberi in 30 minuti di utilizzo medio. Così così la trascorsa stagione a Barcellona con 9.9 p.ti, 65.6% da due, 4.8 rimbalzi. Numeri migliorati nei play-off (10.7 p.ti oltre 6.7 rimbalzi), poco indicativi però per via delle poche gare giocate a causa della prematura uscita dei siciliani dalla post-season. Dovrà sfruttare la sua notevole esperienza, coach Ramondino spera  che getti sul parquet più cattiveria del solito. Dalla panchina si alzano: il playmaker Giovanni Tommasini (1988), finora 7 p.ti di media con 4/6 da due. Nell’ultima stagione sempre in Legadue nelle fila di Ferentino (3.3 p.ti, 1.4 assist in 14 minuti di utilizzo). L’unico superstite della passata stagione (4.2 p.ti oltre 2.8 rimbalzi) è l’ala piccola del 1988 Giovanni Carenza, decisivo nella vittoria contro Napoli con 8 punti e 6 rimbalzi in 19 minuti. Una buona mano arriva anche dal play guardia  Marco Rossi (1981), finora utilizzato per circa 15 minuti a gara con appena tre tiri tentati dal campo (0/3). Ritorna per la terza volta a Veroli dove ha già giocato sia in B d’Eccellenza che in Legadue, serie che l’ha visto protagonista anche con le maglie di Novara, Jesi e Sant’Antimo dove nel 2011/2012 ha chiuso con 4.3 p.ti in 19.6 minuti. Completano il roster gli under Simone Fabiani, ala pivot con esperienze a Forlì (DNC) e Roseto (DNB), oltre i 1993 Joshua Giammò (play-guardia) e Rey Pullazi (ala-pivot), entrambi provenienti da Scauri (DNB).
PRIMA SQUADRA
Siamo alla rifinitura della preparazione settimanale della Pallacanestro Trapani. La formazione granata si allenerà questo pomeriggio (ore 18) e domattina (ore 11) al Palailio, ultimando così il lavoro in vista della gara casalinga contro Veroli, valevole per la terza giornata di Adecco Gold e fissata per domenica 20 ottobre (Palailio, ore 18).
BIGLIETTI IN VENDITA ON-LINE
Da oggi è possibile acquistare i biglietti per le gare casalinghe della Pallacanestro Trapani anche on-line. La Pallacanestro Trapani inaugura questo servizio, quindi, dalla prossima gara interna contro Veroli. Il sito da cliccare è www.vivaticket.it.
CAMPAGNA ABBONAMENTI APERTA FINO A DOMENICA
La Pallacanestro Trapani tiene aperta la campagna abbonamenti fino a domenica prossima 20 ottobre. La segreteria della società, sita presso il Palailio, rimane, quindi, a disposizione negli orari d’ufficio, per la vendita delle tessere.
IN DIRETTA SU RADIO CUORE LA CONFERENZA DI LARDO E LOWERY
Sarà trasmessa in diretta su Radio Cuore e su www.trapanisi.it la conferenza stampa settimanale di Lino Lardo. L’incontro del nostro coach con i giornalisti si svolgerà oggi alle 17.15 nei locali della sala stampa “Cacco Benvenuti” del Palailio. Insieme all’head-coach, il giocatore che parlerà con la stampa questa settimana sarà Robert Lowery. Si invitano ad intervenire tutti i colleghi di carta stampata, web ed emittenti radiofoniche e televisive.
Ufficio Stampa Pallacanestro Trapani
Trapani, venerdì 18 ottobre 2013
COMUNICATO STAMPA N. 86