Non perdere...
Home / Altri sport / Arti Marziali: La Dai Jki Dojo Catania campione d’Italia ai tricolori di ju jitsu

Arti Marziali: La Dai Jki Dojo Catania campione d’Italia ai tricolori di ju jitsu

Emmesimo exploit sul tatami del  PalaPellicone di Ostia
La Dai Jki Dojo Catania campione d'Italia ai tricolori di ju jitsu
di Paolo Boccaccio
Exploit della Dai Ki Dojo Catania del maestro Giovanni Puglisi ai campionati italiani assoluti di ju jitsu disputati al PalaPellicone di Ostia.
La società etnea si è laureata campione d' Italia, ribadendosi al vertice del Ju Jitsu italiano, un ennesimo bottino, cospicuo con 15 ori 8 argenti e 11 bronzi.
Questi risultati:
nel Duo System oro per le coppie Diego e Giuliano Cordaro, Emiliano e Nania ed Emanuele Nania, Nicoletta Milone e Giuseppe Barbagallo; argento per Antonio Capra e Federico Fazio, bronzo per Sergio ed Edoardo Rubino;
nel Duo Show Oro per la coppia Nania-Nania;
Nel Ne Waza Oro per Diego Cordaro, Giuliano Cordaro, Samira Spalletta, Adriano Famoso, Antonio Capra, Matteo Riccioli, Emiliano Nania, Emanuele Nania, Filippo Falgares, Ettore Pidatella, Andrea Fichera, argento per Edoardo Rubino e Federico Finocchiaro, bronzo per Alessandro Torrisi, Alessandro Di Prima, Dario Licciardello, Andrea Di Martino;
nel Fighting System oro per Federico Fazio, Samira Spalletta, Adriano Famoso, Giuseppe Barbagallo, Emiliano Nania, Federico Finocchiaro, Nicoletta Milone, Ettore Pidatella, argento per Carmelo Di Mauro, Giuliano Cordaro, Antonio Capra, Dario Licciardello, Filippo Falgares, bronzo per Alessandro Torrisi, Alessandro Di Prima, Sergio Bottaro, Matteo Riccioli, Andrea Fichera, Marco Capilli.
“Questo titolo e le medaglie che portiamo a Catania dal “Pellicone “ di Ostia ci inorgogliscono e confermano quanto di buono abbiamo fatto in questi anni-commenta il maestro Puglisi -. La Dai Ki dojo è una famiglia e per l'ennesima volta l'ha dimostrato, sacrifici ripagati e adesso prepariamoci a partire per Milano dove il 25 maggio ci attente l'Open Uaejjf”.

Nella foto: i campioni d’Italia della Dai Ki Dojo

Federico Finocchiaro