Non perdere...
Home / Altri sport / Arti Marziali: Al PalaVolcan di Acireale, tribune gremite e 700 jutsuka ai campionati italiani Csen di Ju Jitsu

Arti Marziali: Al PalaVolcan di Acireale, tribune gremite e 700 jutsuka ai campionati italiani Csen di Ju Jitsu

E' tornato a pulsare il cuore del PalaVolcan di Acireale grazie ai campionati italiani Csen di Ju Jitsu patrocinato dalla Fijlkam. Tribune gremite e 700 jutsuka che si sono affrontati sul tatami etneo. Complimenti agli organizzatori della Brizz di Acireale Carlo Lizzeri e Salvatore Patanè coadiuvati dal maestro  Gery Spina, un plauso particolare  al maestro Antonio La Bruna che ha curato la fase logistica ma soprattutto i rapporti con la stampa. 
Su di giri il coordinatore nazionale Csen Giuliano Spadoni che non si aspettava una manifestazione perfetta su tutti i fronti.
Ecco i risultati, elencando i primi due classificati per specialità, Ne Waza.
Esordienti:
78 kg.:Giuseppe Sirico (Eragon),  Filippo Leotta (Lavica Catania); 
66 kg.: Salvatore Lo Cascio (Marte Pa), Luciano Caruso (Athenaneum); 
60 kg.: Giuliano Cordaro e Alessandro Di Pina (Dai Ki Dojo),
48 kg.: Alessia Marconi (Kuden Goshin), Noemi Lo Monaco (Eragon Modica);
57 kg.: Fabiana Caudullo (Athenaneum Pa), Caterina Roccasalva (Eragon);
55 kg.: Martin Pitino (Eragon), Antonio Capra ( Dai Ki Dojo);
50 kg.: (Diego Cordaro e Nadir Marletta Dai Ki Dojo);
48 kg.: Adriano Famoso (Dai Ki Dojo), Calleo Buffa; 
45 kg. Emanuele Di Marino (Harmony), Lorenzo Urrata (Marte):
44 kg.: Giulia Comandè (Marte), Ilenia Zuccaro (O.D. Fitness Pa);
41 kg.: Francesco Caldarella (Dai Ki Dojo Barcellona), Carmelo Di Mauro  (Eragon).
Cadetti:
41 kg.: Francesco Calandra e Bruno Di Gregorio (Marte Palermo);
50 kg.: Daniel Giappone e Dario Randazzo (Marte);
55 kg.: Dario Licciardello (Dai Ki Dojo), Gabriele Cannarozzo (Eragon);
55 kg.:Simone Zuccaro (Dai Ki Dijo), Mario Scaletta (Marte); 
60 kg.: Matteo Riccioli ed Emanuele Nania (Dai Ki Dojo);
81 kg. : Riccardo Di Marco (O.D. Fitness Pa), Andrea Sudano (Eragon);
81 kg.: Giuseppe Quattrocchi (Athenaneum), Matteo Grillo (O.D. Fitness).
Ragazzi:
27 kg.: Gabriel Arena (Brain), Maikol Spunckes (Marte);  
30 kg.: Salvatore Gravina (Eragon), Basilio Fioriglio (Brain Piazza Armerina);
32 kg.: Giulia Magno (Marte), Anna Bileddo (Harmony);
34 kg.: Giovanni Tusa e Cesare Terrasi (Marte);
42 kg.: Biagio Fazio (Brain), Cristian Castaldo (Harmony); 
48 kg.: Sofia Di Marino (Harmony), Benedetta Verde (Brain);
50 kg.: Stefan Cosmin (Athenaneum Pa), Paolo Fidone (Eragon).
Juniores:
56 kg.: Antonio Stivala (Athenaneum Pa), Samuel Aprile (Eragon);
69 kg. : Salvatore Mirabella  (Athenaneum Pa), Vincenzo Corbo (Eragon)
69 kg. : Giorgio Sapienza (Lavica Catania), Matteo Chisari (Dai Ki Dojo);
77 kg. Salvatore Mirabella  (Athenaneum Pa), Federico Firullo (Eragon);
Seniores:
56 kg.: Ettore Pidatella  (Dai Ki Dojo), Antonio Portas (Carbonia);
69 kg.: Fabio Meli (Marte), Giancarlo Amelio  (Athenaneum Pa);
85 kg.: Emanuele Privitera (Black Belt School), Michele Mininni (Olympia Grifo). 
Master:
77 kg.: (Francesco Mezzapelle (Eragon).
Duo System Basic: Fazio-Fazio, Fiorillo Masuzzo.
Duo System Cadetti: Fionocchiaro-Licciardello, Falgares-Pidatella;
esordienti Misto: Spalletta-Famoso  (Dai Ki Dojo Catania), Lo Monaco I, Lo Monaco II (Brain Piazza Armerina).
Demo team cintura nera: La Bruna, La Rocca, Spitaleri e Romano (Black Belt School), Pecorella, Orantelli e Dell'Orzo (O.D. Fitness);
marrone: Carletti, Scarso, Monaco (Black Belt School); Siciliano, Caruso, Militano (O.D. Fitness);
arancio-blu: Onofri, Iacobini, Giovannelli (Kuden Goshin Ryu Rieti); Santoboni, Iacoboni, Giovannelli.
Classifica società Demo Team: 1)  (Black Belt School); 2) (Kuden Goshin Ryu Rieti); 3) (O.D. Fitness Palermo).      
Fighting:
Cadetti kg 66: Alberto Zufalo, Antonio Arcidiacono;
Esordienti 50 kg: Nadir Marletta, Diego Corsaro;
seniores 69 kg; Roberto Razzolo (Budokan Pa), Anfrea Palloni (Gong fu tao school);
esordienti 66 kg.: Matteo Licciardello, Gabriele Robusto; 
senuiores 85 kg.: Emanuele Privitera (Black belt School), Michele Minimi (Olympia Grifo);
senior 62 Kg.: Ettore Pidatella, Emanuele Fortunato;
cadetti 60 kg: Federico Finocchiaro (Dai Ki Dojo), Gabriele Forcina (Scorpion Misterbianco);
juniores 69 kg: Matteo Chisari, Dario Agosta;
esordienti 55 kg: Filippo Capra, Antonio Sanfilippo;
esordienti 60 kg. Giuliano Cordaro, Alessandro Di Prima;
45 kg Salvatore Caruso (O.D. Fitness), Lorenzo Errata (Marte);
cadetti 50 kg. Daniele Giappone (Marte), Giorgio Modica (Samurao Modica), 
junior 69 kg.: Manuel D' Agostino, Davide Inguglia (Budokan);
cadetti 73 kg.: Giovanni Giunta, Federico Figà;
esordienti 34 kg.: Andrea Spadaro ed Ernesto Lo Monaco.
Duo show cadetti; Bagnasco-Cellura (O.D. Fitness); Ciancio- Longo (Black Belt School.
Nella classifica a squadre ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio è stata la Dai ki Dojo del maestro Giovanni Puglisi, posto d'onore per la Marte Jitsu di Palermo, terza la Eragon di Modica.

 NELLA FOTO, IL MOMENTO DELL’INAUGURAZIONE DEI CAMPIONATI ITALIANI JU JITSU CSEN

NELLA FOTO, I CAMPIONI DELLA DEMO TEAM CINTURA NERA: LA BRUNA, LA ROCCA, SPITALERI E ROMANO (BLACK BELT SCHOL)